Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Laboratorio di Paleomagnetismo  

 

Responsabile /
Supervisor
Muttoni Giovanni  email    giovanni.muttoni@unimi.ittelefono   +39 02 503 15595               
    
Personale di
riferimento /
Technician
 email    telefono  
    
WebAlpine Laboratory of Paleomagnetism 
    
Attrezzature /
Equipment

Laboratorio per analisi paleomagnetiche


Il Centro Interuniversitario di Magnetismo delle Rocce
– conosciuto internazionalmente come ALP,
Alpine Laboratory of Paleomagnetism –
consiste di un laboratorio per analisi paleomagnetiche
gestito da un gruppo di ricercatori afferenti a un consorzio
di università (Milano, Torino, Parma, Urbino, Roma Tre)
posto a Peveragno, Cuneo.
Il laboratorio si sviluppa su tre piani; nel seminterrato
è collocata una stanza schermata dal campo magnetico
terrestre che ospita un magnetometro criogenico modello
755 2G-Enterprises  in grado di misurare magnetizzazioni
naturali superdeboli, tipiche delle rocce sedimentarie.
Il laboratorio conta inoltre su un ampio numero di
apparecchiature aggiuntive in grado di coprire le
fondamentali esigenze delle analisi paleomagnetiche.
In particolare:

-AGICO JR-5 e JR-& spinner magnetometer
-AGICO KLY-2 e KLY-3 Kappabridge (Fig. 3)
-ASC TD48 thermal demganetizer
-Schonstedt thermal demagnetizer
-2G AF demagnetizer (max. fiel 250 mT)
-Molspin AF demagnetizer (max field 100 mt) + IRM attachment
-Bartington susceptivimeter: 2 frequencies sensor, k vs T equipment
-Bussi pulse magnet (max field 1.5 T)
-AGICO PUM-1 pulse magnet (max field 20 mT)
-ASC Pulse magnetizer - 4 coils (up to 5T field)

 
  
Attività di Ricerca
svolta dal
laboratorio /
Research activities
 

 

 

Torna ad inizio pagina