Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Nucleo Valutazione  

Il Nucleo di Valutazione Dipartimentale è costituito da:

1) il Presidente, eletto tra i PO dai professori e ricercatori del DST;

2) PA e ricercatori del DST, designati fino ad un massimo di due per ciascun settore concorsuale (accorpando i SSD esterni al macrosettore “Geoscienze” nel settore concorsuale con la maggiore affinità), ma di SSD differenti da quello del Presidente.

È compito principale del Nucleo di Valutazione Dipartimentale:

  • monitorare la produttività dipartimentale (con riferimento a personale strutturato e non) e raccogliere dati e informazioni utili per le procedure di valutazione promosse dall’Ateneo, dal Ministero o da altri Enti, anche internazionali;

inoltre:

  • sviluppare e proporre criteri premiali per accrescere la competitività della struttura;
  • formulare una proposta di attribuzione delle risorse disponibili a progetti (ex PUR e simili), da sottoporre al CdD;
  • formulare una proposta sulle linee di ricerca da attivare ai fini degli assegni di ricerca, da sottoporre al CdD;
  • su richiesta del Presidente della Commissione preposta all’attribuzione degli assegni di ricerca sui fondi d’Ateneo (tipo A), fornire informazioni sia sulle assegnazioni pregresse ai differenti SSD, sia sulla produttività in relazione ai gruppi di ricerca cui fa capo la macrotematica di riferimento del progetto proposto.

A partire dal 6.11.2017 il Nucleo di Valutazione Dipartimentale è composto da:

Prof. Mauro Giudici (PRESIDENTE)

Dott.sa Nicoletta Marinoni (Macroarea Concorsuale A1)

Prof.sa Paola Tartarotti (Macroarea Concorsuale A2)

Dott.sa Cinzia Bottini

Prof. Marco Masetti (Macroarea Concorsuale A3)

Dott. Gabriele Cambiotti (Macroarea Concorsuale A4)

Torna ad inizio pagina