Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Studio delle grotte ghiacciaie  

Alfredo Bini (DST-UNIMI), Dott. Stefano Turri (GeoSFerA, studio associato di geologia), Prof. Valter Maggi (DISAT-UNIMIB)

 

I depositi di ghiaccio permettono la produzione di dati che rappresentano il clima per “procura”,  è possibile ricostruire  i fenomeni in atto e i meccanismi che si sono innescati durante la storia dei “ghiacciai sotterranei”. Lo studio di carote di ghiaccio facilita la ricostruzione di un’accurata stratigrafia e possono essere effettuate datazioni ad alta risoluzione dei singoli strati di ghiaccio. Un accurato recupero delle carote permette altresì studi chimici, fisici e cristallografici del ghiaccio.

Torna ad inizio pagina