Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Un Geoparco per l’Insubria da iscrivere nell’European Geopark Network e nell’ UNESCO Global Geoparks Network  

Prof. Alfredo Bini (DST-UNIMI), Dott. Stefano Turri (GeoSFerA, studio associato di geologia), Prof. Andrea Tintori (DST-UNIMI)

 

Con il progetto Interreg IIIA “Un itinerario lungo 350 milioni di anni – i geositi dell’Insubria nuova opportunità per il turismo” si è proposta un’immagine diversa delle prealpi lombarde e ticinesi, costruendo una reale alternativa ai più classici itinerari turistici e dando una nuova chiave di lettura del territorio per una sua diversa e più consapevole fruizione. Sono stati infatti messi in rete percorsi che consentono di raggiungere importanti siti geologici, geomorfologici e aree interessate da scavi paleontologici. Per mantenere e concretizzare l’elevato standard di qualità raggiunto dal progetto, si rendono necessarie alcune azioni finalizzate alla realizzazione di un geoparco e l’inserimento dello stesso nel sistema dei Geoparchi Europei sotto il patrocinio UNESCO (European Geoparks Network e UNESCO Global Geoparks Network).

Torna ad inizio pagina