Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Modellazione geodinamica quantitativa delle zone attive della litosfera  

A.M. Marotta, M.I. Spalla, M. Roda (Univ. Utrecht)

 

La modellazione numerica della dinamica dei margini attivi convergenti (subduzione ablativa in un sistema oceano-continente con o senza idratazione del cuneo di mantello suprasubduttivo, collisione e collasso tardo-orogenico) e divergenti (assottigliameno della litosfera continentale sino alla formazione della nuova litosfera oceanica) permette il confronto fra le previsioni degli esperimenti numerici e i dati geologico-strutturali naturali provenienti da margini convergenti e divergenti attivi o fossili. Lo scopo principale è la costruzione di modelli geodinamici quantitativi, oltre che il raffinamento delle condizioni al contorno, fondato sull'assetto tettonico naturale dei margini attivi.

 

http://users.unimi.it/geostrutt

Torna ad inizio pagina